Il Caso Orlandi

di Jacopo Pezzan e Giacomo Brunoro

Il caso Orlandi è ancora oggi un caso attualissimo: cos’è successo ad Emanuela Orlandi? Perché chi conosce la verità in tutti questi anni non ha mai parlato?

il caso orlandiA tutt’oggi sono poche le certezze sul caso Orlandi, la ragazzina di 15 anni scomparsa nel nulla il 22 giugno 1983 a Roma. Forse la sola certezza è che di lei non si è saputo più niente di concreto.

In questa brutta storia entrano a più riprese e a vario titolo bande criminali, terroristi internazionali, il Vaticano e, forse, addirittura servizi segreti di diversi paesi.

E poi, ancora, le presunte rivelazioni che continuano a susseguirsi incessantemente nel corso degli anni che vanno a formare un groviglio inestricabile di verità e bugie, e tutta la famiglia Orlandi unita nella ricerca di una verità che sembra sempre ad un passo.

Ci sono insomma tutti gli elementi di un thriller cinematografico, una di quelle storie incredibili che siamo abituati a vedere sul grande schermo.

Ma questa non è fiction e sullo sfondo resta sempre e solo lei, Emanuela, una ragazzina di soli 15 anni scomparsa nel nulla il 22 giugno 1983 nel bel mezzo di un’estate romana.